Galaxy S8 Active riceve la certificazione Wi-Fi

Prossima all’arrivo sul mercato americano la versione rugged dell’ultimo top di gamma di Samsung, smartphone già avvistato in alcuni database con il codice modello SM-G892A.

Galaxy S8 Active, come avvenuto negli anni passati, sarà destinato ancora una volta all’operatore telefonico statunitense AT&T, che

da sempre ha l’esclusiva su questa tipologia di prodotto. La recente certificazione Wi-Fi suggerisce che non bisognerà attendere molto per la presentazione ufficiale.

Al momento non sono emerse immagini che mettono in evidenza il design dello smartphone “rugged”, ma molto probabilmente la variante Active di S8 dovrà rinunciare ai bordi curvi, per lasciare il posto ad una scocca rinforzata e ottenere la certificazione Military Grade Body (MIL STD-810G), oltre alla protezione totale contro polvere, sabbia ed immersione continua in acqua.

Allo stato attuale, mancano conferme sulla commercializzazione del terminale estesa a livello globale. Galaxy S8 Active, infatti, potrebbe essere commercializzato esclusivamente nel mercato USA.

(Letto 44 volte, di cui 1 oggi)