Galaxy S8 e Galaxy S8+ smontati: il teardown di iFixit

Per i nuovi Top di Gamma Samsung, Galaxy S8Galaxy S8+, è arrivato il momento del teardown da parte del team di iFixit, grazie al quale siamo in grado di apprezzarne da vicino le componenti interne e di conoscere il livello di difficoltà nella riparazione.

Partiamo dalla fine: per entrambi i dispositivi il giudizio non è particolarmente positivo, attestandosi su un modesto punteggio di 4 su 10. Non c’è differenza tra i

due modelli, che si distinguono solamente per la diagonale del display: 5.8” per S8, 6.2” per la versione Plus.

La scocca posteriore necessita di calore per ammorbidire il materiale adesivo, il rischio che il pannello in vetro si spezzi è piuttosto elevato. L’utilizzo del vetro consente a Samsung di integrare le antenne in modo più semplice e pulito dal punto di vista del design, ma comporta una maggiore fragilità.

Sulla parte anteriore, il discorso non si discosta di molto: qualsiasi tentativo di rimozione del pannello del display curvo comporterà quasi inevitabilmente alla sua rottura, costringendo l’utente alla sostituzione.

Tuttavia, le componenti interne non risultano essere altrettanto difficili da rimuovere grazie alla modularità che li contraddistingue, a partire dalla batteria: questa può infatti essere sostituita in caso di necessità, anche se ciò implica l’apertura del fragile pannello posteriore del dispositivo.

A seguire le Gallery complete di entrambi i dispositivi. Per maggiori informazioni rimandiamo ai rispettivi teardown completi disponibili sul sito di iFixit (QUI quello di Galaxy S8, QUI quello di Galaxy S8+).

Teardown Samsung Galaxy S8

Teardown Samsung Galaxy S8+

(Letto 96 volte, di cui 1 oggi)