Galaxy S8 (SM-G950) e Galaxy S8 Plus (SM-G955) avranno display edge

Nuove conferme sulle caratteristiche tecniche del Samsung Galaxy S8 con le informazioni diffuse nelle scorse ore dal sempre attivo leaker Evan Blass.

L’autorevole fonte conferma la più volte citata ipotesi della doppia variante di Galaxy S8, ma aggiunge alcune informazioni più precise sui codici prodotto e

sul nome commerciale dei due dispositivi.

Entrambi i modelli, come ricordato nella giornata di ieri, saranno dotati di display edge, ovvero dello schermo con i bordi curvi integrato come quello dell’attuale Galaxy S7 Edge. In altri termini il prossimo top gamma del produttore sud-coreano non sarà disponibile in versione flat.

Le due varianti saranno identificate dalle sigle SM-G950 e SM-G955 – Galaxy S7 è identificato dalla sigla SM-G93x, al contrario. Samsung potrebbe quindi saltare il passaggio intermedio alla sigla SM-G94x. Come sottolineato da precedenti rumor, i due modelli si differenzieranno, in primo luogo, per la diagonale del display.

L’SM-G950 sarà equipaggiato con display da 5.7″, l’SM-G955 avrà un display da 6,2″ e si presenterà con un design differente grazie ad uno schermo edge-to-edge. Per non far crescere eccessivamente le dimensioni complessive del terminale, Samsung adotterà alcuni accorgimenti tecnici, come la rimozione dei tasti fisici e capacitivi, sostituiti da controlli virtuali a schermo.

I due device saranno commercializzati con il nome commerciale di Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus. Non variano le previsioni sulla tempistica di presentazione che coinciderà con il periodo del Mobile World Congress 2017.

(Letto 1.530 volte, di cui 1 oggi)